Foto dell'immagine di copertina su come guadagnare con Instagram

Come guadagnare con Instagram? La guida completa

Come guadagnare con Instagram è diventata la domanda del secolo, tutti se lo chiedono ma pochi lo sanno.

Su Internet scarseggiano guide gratuite realmente utili dalle quali imparare qualcosa, così ho deciso di scrivere questo articolo, sperando che vi possa essere d’aiuto.

Instagram è il Social Network del momento. Le motivazioni sono da ricercare nell’innovativo sistema di gestione degli utenti e dei loro contenuti. Quel che non lascia sorpresi gli addetti ai lavori sono i numeri e le statistiche che si celano dietro questo Social Network.

Grafico - Come guadagnare con Instagram

400 milioni di utenti attivi ogni giorno e chissà tra uno o due anni, quanto ancora riuscirà a crescere.

Molti esperti del settore, pensano che un giorno potrà arrivare ad insidiare due mostri sacri come Youtube e Facebook.

Svelate un pò di statistiche, veniamo a noi.

Come guadagnare con Instagram

Per ottenere qualsiasi fonte di guadagno ci deve essere un duro lavoro dietro e Instagram non fa eccezioni. Per avere successo non basta postare delle semplici foto e sperare che cosi facendo, il profilo possa crescere.

Bisogna avere tanti followers, tante impression sui propri contenuti e quindi un alto tasso di engagement. Per capire meglio di cosa stiamo parlando, di seguito ti lascio qualche link:

Come avere più seguaci su Instagram? La guida più completa su internet.

Instagram Engagement. Cosa è? Come si calcola?

Inoltre e non secondario, bisogna tenere in considerazione tutta un’altra serie di aspetti. Di seguito ti elencherò i più importanti che ti aiuteranno a capire come guadagnare su instagram:

  • Crea o modifica il profilo cercando la tua nicchia di riferimento. Le nicchie generali di riferimento sono: Travel, Fashion, Art, Lifestyle, Business, Tech, Hobbies, Environment, Media. Da qui poi, bisognerebbe specializzarsi ancora di più, ad esempio se sono nel settore Travel, posso posizionarmi nella nicchia di Wild Travel.

Scopri di più: Come trovare la mia nicchia su Instagram?

  • Modifica le informazioni di base. Le informazioni di base sul tuo profilo Instagram sono molto importanti per far capire subito chi sei e di cosa tratti. La nicchia da te scelta dovrebbe essere subito evidente. Ricordati che le info di base del tuo profilo comprendono: bio, foto profilo, nome utente, sito web, story salvate.

Scopri di più: Profilo Instagram. Come ottimizzare Bio, Foto Profilo, Nome Utente, Story e Link.

  • Postare foto di qualità avendo un stile. Quando qualcuno entra sul tuo profilo e grazie alle informazioni di base capisce di cosa tratti, vorrebbe avere lo stesso riscontro sulle foto. Le foto devono essere di qualità, devono appartenere alla nicchia nella quale ti sei posizionato e in più dovrebbero avere uno stile comune ed adeguato.

Scopri di più: Foto su Instagram: Cosa pubblicare? Come realizzarle di qualità?Come editare le foto per Instagram? Quali programmi utilizzare?

  • Uso degli hashtag. Sembra che andando avanti con gli aggiornamenti dell’algoritmo, Instagram dia meno importanza agli hashtag, sicuramente questo avvantaggia chi non li sa usare, ma tuttora circa il 10% delle Impression che ottengo sono grazie agli hashtag. È sicuramente una percentuale minore rispetto a prima, ma comunque rilevante. I tuoi hashtag dovrebbero essere simili per ogni foto che posti, in maniera tale da far capire anche a Instagram di cosa tratti.

Scopri di più: Come scegliere gli Hashtag su Instagram? A cosa servono? Sono importanti?

  • Uso delle story. Le story e le dirette su Instagram sono sempre più importanti per aumentare l’engagement con coloro che ti seguono. Le story devono essere di qualità, paragonabile a quella delle foto che posti.

Scopri di più: Instagram Stories: Programmi per ottimizzarle. Perchè sono importanti?

 

Quali sono le metodologie per guadagnare con Instagram?

I metodi su come guadagnare con Instagram non sono infiniti, anzi più o meno tutti si basano sullo stesso principio.

  • Foto o Story sponsorizzate
  • Vendita diretta
  • Vendita Indiretta
  • Shoutouts

 

Foto e Story sponsorizzate

Questo è indubbiamente il metodo più comune, anche se forse il meno redditizio. Si basa su un principio molto semplice. Tu ed un’azienda o brand entrate in contatto, tu posti una o più foto/story con il loro prodotto e ne ottieni un guadagno e il prodotto stesso.

Detto così sembra semplice ed infatti lo è, ma solo una volta che si è entrati bene nel meccanismo.

Il primo contatto può avvenire da parte tua o da parte dell’azienda oppure tramite agenzie intermediarie che analizzerò meglio di seguito.

I requisiti generali che devi avere sono: un ottimo engagement, target coerente e un ottima copertura.

Ovviamente tutto poi dipende dall’azienda, tendenzialmente i requisiti base sono quelli appena citati.

 

Le agenzie intermediarie

In Italia ci sono due importanti agenzie intermediarie che consigliano un pò tutti gli addetti ai lavori e sono: Buzzoole e adMingle.

 

Buzzoole

Buzzoole è una delle più conosciute e vanta numerose campagne di sponsorizzazione con brand famosi.

Scopri come funziona Buzzole.

Puoi candidarti alle campagne e guadagnare dei crediti per ogni campagna pubblicitaria che porti a termine. Questi crediti puoi convertirli in Amazon Gift Card. Ad esempio, se ottiene 250 crediti puoi richiedere un buono da 100 € da spendere su Amazon.

Iscriviti gratis su Buzzoole e inizia a guadagnare.

 

AdMingle

adMingle è un’altra piattaforma molto conosciuta, che permette di far incontrare aziende con influencers, ma con un approccio differente. Infatti con adMingle puoi guadagnare soldi veri, che ti verranno addebitati sul tuo conto PayPal.

Per il resto il funzionamento è molto simile a Buzzoole:

  • Ti iscrivi sul sito ufficiale
  • Vedi le campagne che ti mettono a disposizione
  • Approvi la campagne in base ai tuoi interessi
  • Pubblichi tutto sui tuoi canali Social
  • Generi i guadagni

 

Vendite Dirette

swipe up - Come guadagnare con InstagramIl principio della vendita diretta tramite il tuo profilo Instagram è molto semplice. Prima di tutto devi avere qualcosa da vendere: un libro, un corso, un video, una foto, quello che vuoi. Pubblicando una foto o una Story (meglio se con lo swipe-up) con il tuo articolo, fai riferimento al fatto che sia in vendita, magari in edizione limitata e ad un prezzo scontato. Il pubblico ovviamente deve essere interessato al tuo profilo e tu da parte tua devi avere un ottimo seguito.

 

Vendite Indirette

Con il tuo profilo Instagram puoi ottenere anche delle vendite indirette. Ma cosa sono le vendite indirette? Sono quel tipo di vendite che non avvengono direttamente dal tuo profilo, grazie alla collaborazione con un’azienda per un numero di foto o stories, ma grazie alla vendita di un prodotto esterno ad Instagram che ha fatto semplicemente da catalizzatore di visite. Mi spiego meglio. Se vendi su un sito X un prodotto Y e decidi di usare una strategia per sponsorizzare il tuo prodotto tramite il tuo profilo Instagram o semplicemente sei stato conosciuto tramite esso quella è una vendita indiretta.

 

Shoutouts

Uno shoutouts è anch’esso qualcosa di molto semplice, il principio di basa sul fatto che io Influencer con grande seguito, consiglio di far vedere il tuo profilo o un tuo specifico prodotto pubblicando una foto o una story.

Puoi contattare questi influencer direttamente su Instagram, per e.mail o tramite agenzie intermediarie come Shoutcart, vi mettete d’accordo sul prezzo (più l’influencer ha un grande seguito e più ti verrà a costare) e il gioco è fatto.

Il mio consiglio sugli shoutouts, sia se dovessi chiederli che riceverli, è quello di pensare bene se quello che stai facendo influenzerà positivamente il tuo seguito. Se così non dovesse essere, è meglio lasciar perdere. Ricorda the content is the king.

 

Prima di proseguire la lettura desidero informati che da qualche anno, offro un servizio di crescita del profilo Instagram, con aiuto nella creazione di un account di nicchia, aumento di followers in target ed incremento del tasso di engagement. Accompagno il cliente passo-passo verso la realizzazione del suo obiettivo. Questo servizio ha permesso a decine di aziende ed influencer di ottenere il massimo dal social network del momento. Clicca qui se sei interessato al servizio di miglioramento del profilo Instagram.

 

Vuoi dei consigli? Non esitare a contattarmi. Puoi farlo anche su Instagram, Facebook o tramite la e.mail che troverai in basso.

 

Spero di aver chiarito le idee su come guadagnare con Instagram. Per qualsiasi dubbio o informazione aggiuntiva, puoi scrivere un commento qui in basso oppure mandarmi un e.mail, sarò felice di risponderti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *