Foto dell'immagine di copertina che foto mettere su instagram

Foto su Instagram: 7 trucchi che DEVI sapere prima di postare

Avere delle foto di qualità sul proprio profilo Instagram è basilare per attirare l’attenzione, per andare quindi a creare engagement con il pubblico che già ti segue e per farti conoscere da chi non ti conosce.

 

Quando un qualsiasi utente entra sul tuo profilo Instagram, attraverso le informazioni di base capisce di cosa tratti, ma è grazie alle foto postate che il tuo profilo Instagram farà il salto di qualità ai suoi occhi.

 

Postare contenuti di valore è il solo modo per crescere organicamente su Instagram.

 

In questa guida ti sveleremo 7 trucchi che DEVI per forza conoscere prima di postare una foto su Instagram.

 

 

1) La miglior fotocamera è quella che hai sempre con te.

Se sei qui in questa guida è perché stai cercando di migliorare le tue foto su Instagram e per questo ti voglio svelare un piccolo segreto.

 

Non importa da quale dispositivo fotografico scatti una foto se non sai quello che stai facendo.

 

La macchina fotografica d’altronde è solo uno strumento, proprio come lo è una chitarra.

 

Se non la sai suonare non diventerai mai come Jimi Hendrix, a prescindere dalla qualità della chitarra.

 

Per ottenere delle foto di qualità devi imparare a saper usare il tuo strumento, e quale miglior strumento esiste della fotocamera del oggetto che porti sempre con te tutti i giorni?

 

Si, parlo proprio del tuo smartphone.

 

Non hai bisogno di spendere centinaia se non migliaia di euro per una fotocamera pesante, ingombrante ed appunto costosa.

 

Meglio ancora se questo tuo smartphone è un iPhone, perché si sa, la qualità delle fotocamere della Apple sono decisamente superiori rispetto a quelle dei suoi competitor.

 

Quindi il primo passo da fare per scattare delle belle foto da postare su Instagram è iniziare a saper usare come si deve il tuo iPhone, infatti la fotocamera dell’oggetto che hai sempre con te, se usata a dovere, ti permette di scattare foto pazzesche.

 


Copertina 7 trucchi per scattare foto migliori con il tuo iPhone

Io e il team di iCamera vogliamo quindi farti un regalo…

Per te che stai iniziando o sei un appassionato di fotografia, puoi scaricare la guida 100% gratuita che ti insegna i 7 Trucchi per fare scattare foto migliori con il tuo iPhone.

Scaricala adesso se vuoi migliorare fin da subito le tue foto.


 

Che foto postare per generare Impression e creare Engagement

Una volta che hai appreso come scattare delle foto migliori con il tuo iPhone devi sapere che tipologia di foto postare sul tuo profilo.

 

Per farlo, la prima cosa che devi capire è in quale nicchia ti vuoi posizionare.

 

Ok, ma cosa è una nicchia?

 

Una nicchia è un segmento di mercato dove c’è tanta domanda ma un’offerta che non riesce completamente a soddisfare la richiesta.

 

Anche Instagram ha le sue nicchie di mercato.

 

Ti posso assicurare che è completamente inutile postare contenuti su Instagram se non si ha chiaro quale è il fine.

 

Neanche uniformarsi alla massa è la via corretta da percorrere perché non sarai nient’altro che un altro surrogato di mercato.

 

Quindi una volta che hai trovato la tua nicchia, hai bisogno di distinguerti dalla massa, creando qualcosa che solo tu stai offrendo.

 

Ed è qui che entrano in gioco le tue foto (o i tuoi contenuti).

 

Esse dovranno in qualche modo spiccare e questo ti permetterà di generare tante impression e magari di conseguenza anche un alto engagement.

 

Capisco che le cose che ti sto dicendo non sono molto facili da capire, se lo fossero tutte le persone avrebbero successo su Instagram ma come sai, non è così.

 

Per farti capire meglio voglio farti un esempio.

 

Anni fa mi sono accorto che non esisteva una pagina di tramonti in italiano fatta come si deve. Io ero e sono un appassionato dei tramonti, così ho deciso di creare una pagina Instagram che ho chiamato: @tramontimondiali.

Tramonti Mondiali | Foto su Instagram

In questa pagina vengono postate costantemente foto di tramonti spettacolari da tutto il mondo, creando una didascalia in italiano per comunicare all’osservatore: dove si trova quel luogo, chi ha scattato quella foto e chi l’ha selezionata.

 

Con il tempo questa pagina è cresciuta davvero tanto e tuttora è la pagina N.1 in Italia per la nicchia delle foto di tramonti.

 

Le foto che vengono postate sono veramente pazzesche e grazie agli hashtag generano tantissime impression.

 

Quindi ricapitolando, che foto postare su Instagram per generare impression e creare engagement?

 

  • Apprendi come fare delle belle foto con il tuo iPhone;
  • Trova la tua nicchia di mercato;
  • Valuta i tuoi competitor;
  • Crea la tua strategia;
  • Posta delle foto pazzesche in tema alla tua nicchia ed in base alla tua strategia;
  • Goditi i risultati del tuo lavoro.

 

 

Dimensioni foto da postare su Instagram

Instagram accogliendo sui propri database milioni di foto ogni giorno, deve in qualche modo ridurre lo spazio occupato da ogni singola foto.

 

Questo processo viene fatto da un algoritmo di compressione delle foto.

 

Essendo appunto un algoritmo, a volte può provocare un abbassamento troppo evidente della qualità dei nostri scatti.

 

Per evitare che questo accada bisogna usare degli accorgimenti.

 

Prima di tutto però bisogna fare una precisazione. Su Instagram i contenuti devono essere su sviluppo verticale.

 

Così per intenderci…

Esempio di foto in verticale

Ci sono alcune persone anche abbastanza famose che postano i loro contenuti in orizzontale dimenticandosi che Instagram è visualizzato prettamente sul cellulare che appunto ha uno sviluppo verticale.

 

Detto questo bisogna ridimensionare le nostre foto, in sostanza cambiarne le misure, per ridurne il peso.

 

Le dimensioni devono essere 1080 x 1350 pixel.

 

In questo modo Instagram ridurrà pochissimo la qualità delle nostre foto e questo si tradurrà in un engagement più alto.

 


Copertina 7 trucchi per scattare foto migliori con il tuo iPhone

Ti ricordo che io e il team di iCamera ti abbiamo messo a disposizione un bellissimo regalo per migliorare le tue foto su Instagram, non perdertelo.

Per te che stai iniziando o sei un appassionato di fotografia, puoi scaricare la guida 100% gratuita che ti insegna i 7 Trucchi per fare scattare foto migliori con il tuo iPhone.

Scaricala adesso se vuoi migliorare fin da subito le tue foto.


 

Come postare una foto su Instagram

Postare una foto su Instagram è davvero semplice, in questo capitolo ti spiegherò passo-passo quello che devi fare.

 

Chiaramente la prima cosa da fare è aprire l’applicazione di Instagram.

 

Poi per postare una foto, bisogna toccare l’icona in basso con il segno +.

Immagine su come aggiungere foto

Fatto questo, Instagram accederà in automatico sulla nostra libreria delle foto ma come potete vedere, in basso ci sono anche altre due funzionalità, ovvero foto e video.

Immagine foto e video

Entrambe queste funzioni ti sconsiglio vivamente di usarle perché i contenuti che postiamo sul nostro profilo Instagram devono essere di qualità e difficilmente una foto o un video ripresi così su due piedi lo saranno.

 

Ritorniamo quindi alla funzione libreria e scegliamo la foto che vogliamo andare a postare, assicurandoti di aver premuto la piccola icona a sinistra con le due frecce divergenti per rendere il nostro contenuto verticale e non quadrato.

Immagine allarga

A questo punto Instagram fornisce la possibilità di editare la tua foto, con dei filtri già pre-impostati tramite la funzione “Filtro”, oppure con la funzione “Modifica”, dove puoi andare a ritoccare personalmente la foto regolando il contrasto, la luminosità, il colore e tanto altro ancora.

 

Negli anni Instagram ha fatto passi da gigante anche in questo aspetto ed infatti le regolazioni fotografiche sono numerose ed efficienti.

 

Queste funzioni le vedremo nel dettaglio al punto 7 di questa guida dove parleremo di Editing.

 

Passata la schermata dell’editing c’è la schermata dove puoi scrivere la didascalia, inserire il geotag, taggare le persone e la condivisione su altri social.

 

Una volta che avrai inserito anche queste informazioni, tocca “Condividi” in alto a destra e il tuo contenuto verrà immediatamente postato sul tuo profilo Instagram.

 

 

Quale foto profilo mettere su Instagram

La foto profilo su Instagram ha una discreta importanza, non vi porterà migliaia di followers ma comunque potrebbe contribuire alla crescita del vostro profilo.

 

Pensateci, quando ad esempio osservate chi vi ha guardato le stories voi avete 3 parametri per capire chi è quella persona:

 

  • Foto profilo;
  • Username;
  • Nome.

 

Una buona scelta di tutti e tre potrebbe aiutare a farvi riconoscere meglio all’interno della vostra nicchia di competenza.

 

Riprendendo l’esempio di @tramontimondiali, una buona foto profilo è sicuramente un tramonto che spicca.

 

L’obiettivo della foto profilo su Instagram è proprio questo: farvi notare.

 

Potete scegliere una foto stravagante, una ricca di colori oppure una sexy ma comunque ricordate la foto profilo DEVE attirare l’attenzione.

 

 

Il miglior orario per postare una foto su Instagram

Per capire in quale orario e magari anche in quale giorno postare devi prima capire chi è il tuo target, ovvero a chi ti stai rivolgendo, il tuo pubblico in sostanza.

 

Se ad esempio nel tuo pubblico ci sono parecchi ragazzi minorenni che vanno a scuola, sicuramente dovresti evitare di postare prima delle 14-15.

 

Perché prima di quel orario loro saranno ancora a scuola e non potranno dare troppa attenzione ai contenuti che posti su Instagram.

 

C’è una funzione sulle Instagram Insights che ti aiuta a capire in quale giorno e in quale orario i tuoi followers sono maggiormente attivi.

 

Se hai a disposizione un profilo aziendale o un profilo creator, collegato quindi ad una pagina Facebook, ti sarà molto facile.

 

Basterà andare sui dati statistici –>Pubblico –> Scorrere in basso fino alla fine, dove c’è un riquadro con scritto follower.

Immagine che mostra quando gli utenti che ti seguono su Instagram sono più attivi

Questa statistica ti rivela le fasce d’orario in cui il tuo pubblico è presente su Instagram e da lì potrai decidere quale è il miglior orario per te.

 

Per saperne di più: Quando pubblicare su Instagram. A che ora farlo?

 

 

Editing foto per Instagram

La fotografia non si completa al momento dello scatto ma continua anche nella fase di editing.

 

Questa fase è davvero molto importante per imprimere ulteriormente il proprio stile e per dare un tocco originale e creativo al nostro scatto.

 

Con un editing pensato e studiato, si possono ottenere risultati incredibili, guardate i profili qui in basso, hanno tutti e tre un bellissimo stile uniforme sul proprio feed che è proprio quello che dovresti fare anche tu.

Profilo con colori uniformi Profilo con colori uniformi Feed con colori uniformi

Come abbiamo detto nel punto 1 di questa guida non hai bisogno di spendere centinaia se non migliaia di euro per una fotocamera pesante, ingombrante ed appunto costosa.

 

Il primo passo da fare per scattare delle belle foto da postare su Instagram è iniziare a saper usare come si deve il tuo iPhone.

 

Per questo ti invito di nuovo a leggere la guida gratuita per scoprire i 7 trucchi per scattare foto migliori con il tuo iPhone.

 

Una volta realizzato lo scatto dobbiamo passare alla fase di editing.

 

Io ti consiglio di scaricarti dall’App Store: Snapseed, che è una favolosa app di fotoritocco con decine di funzioni che ti saranno davvero molto utili.

 

Oppure potrai modificare le tue foto direttamente su Instagram che dopo tantissimi aggiornamenti, ora dispone di numerosi strumenti utili a ritoccare le tue foto.

 

 

Ritoccare le tue foto su Instagram

Una volta che hai selezionato la foto da postare nella Libreria foto e se andato su “Avanti”, ti ritroverai nella schermata di fotoritocco.

 

Questa per intenderci:

Immagine fotoritocco Instagram

Qui hai 2 possibilità, applicare un filtro alla tua foto per un fotoritocco veloce, oppure andare su “Modifica” per personalizzare il tuo editing.

 

Ci sono tantissimi filtri disponibili, scrollandoli orizzontalmente te ne puoi facilmente accorgere.

 

Andando su “Modifica” invece ti si aprirà un menù con diverse funzioni, come ad esempio: Luminosità, Contrasto, Calore, Saturazione, ecc.

 

Le funzioni sono davvero tante e sta a te usarle al meglio. 

 

 

Ritoccare le tue foto su Snapseed

Ora invece ti parlo di come ritoccare le tue foto su Snapseed.

 

La prima cosa da fare è sicuramente scaricare l’app, poi apri la foto che vuoi andare a modificare e ti apparirà questa schermata:

Immagine fotoritocco Snapseed

Qui hai a disposizione il Menu.

 

Se andiamo su effetti possiamo vedere che Snapseed ci da la possibilità di applicare degli effetti preimpostati alle nostre foto, un pò come Instagram.

 

Se invece andiamo su Esporta, abbiamo la possibilità di salvare, esportare e condividere la nostra foto editata.

 

Ma sono gli Strumenti a rendere questa app davvero potente.

 

Sono davvero tanti, il mio consiglio è di usarli più o meno tutti e vedere l’effetto che creano sulle tue foto.

 

Personalmente io uso maggiormente questi strumenti:

  • Calibra immagine;
  • Dettagli;
  • Curve;
  • Bilanciamento del bianco;
  • Ritaglia;
  • Ruota;
  • Selettivo;
  • Pennello;
  • Correzione;
  • Ritratto.

 

Per saperne di più: 7 semplici passi per modificare foto sull’iPhone (SENZA APP!)

Per saperne di più: Le 7 migliori app per modificare le foto sul tuo iPhone 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *